L'Erasmo

Cittadino di tutte le nazioni, Erasmo da Rotterdam (1467-1563) occupa una posizione di rilievo nella storia del pensiero filosofico: assecondando la sua spiccata mentalità cosmopolita è entrato in relazione con tutto il mondo dei dotti.

Persegue i medesimi intenti la rivista l'Erasmo. Trimestrale della civiltà europea che vuole sollecitare un'unità storico-culturale, attraverso studi e contributi di diversa provenienza e lingua.

Si dà spazio a fatti e personaggi del passato e del presente; si raccontano aneddoti, curiosità e vicende legate all’universo del libro; si propongono discussioni sollecitate da eventi di attualità.

Ogni numero della rivista si sviluppa a partire da un particolare tema: ora è la volta di un ritratto di Tommaso Campanella; ora si dà spazio alle differenti versioni della Bibbia; ora si affronta il tema del moderno galateo, della poesia figurata o della favola.

L'Erasmo offre un arricchimento culturale corredato da riferimenti bibliografici e figurativi, che attingono anche dal patrimonio librario della Fondazione.

I NUMERI 

l'Erasmo 1 
[ Un frate di nome Tommaso ]
Un omaggio al grande filosofo italiano Tommaso Campanella dopo la recente scoperta di alcuni dipinti che lo ritraggono poco prima della morte a Parigi nel 1693.

l'Erasmo 2
[ Canticchiare la Bibbia ]
Un'inedita lettura delle versioni ed edizioni della Bibbia nella tradizione culturale europea.

l'Erasmo 3
[ Educazione e trasgressione ]
L’attualità e il ruolo civile che ancor oggi riveste il Galateo alla luce del degrado sociale proprio dei nostri scenari urbani.

l'Erasmo 4
[ Alla "recherche" della villeggiatura ]
La villeggiatura negli scritti e nella vita dei poeti e romanzieri, dai lidi comaschi, prediletti dai romani, alle spiagge della Normandia di Proust alla campagna orvietana di Luigi Malerba.

l'Erasmo 5
[ Il libro è servito ]
Un panorama sull’ispirazione letteraria che viene dal gusto, dai sapori e dai profumi nel corso della storia.

l'Erasmo 6
[ Gerolamo Cardano 1501-2001 ]
Un'approfondita ed entusiasmante lettura del genio del filosofo e scienziato pavese nel quinto centenario della nascita.

l'Erasmo 7
[ "On tombera dans le nu" ]
Una rivisitazione del nudo nelle arti figurative, dagli albori nell’arte greca alla pubblicità contemporanea.

l'Erasmo 8
[ Conversare a margine ]
I passaggi salienti della vicenda delle postille degli scrittori su opere di altri scrittori.

l'Erasmo 9
[ Nostalgie ]
Prose e poesie di rappresentanti del nostro panorama letterario ispirati al tema della nostalgia,a un luogo, a un momento o persona calati nella memoria.

l'Erasmo 10
[ "Europe entre souvenir et projet" ]
Le tappe più significative in cui si sono elaborate o manifestate nel corso dei secoli l’unità e l’identità della cultura europea.

l'Erasmo 11
[ Dipinti di parole ]
La poesia figurata, carmi o prose, che disposti sulla pagina si trasformano in un dipinto e disegnano o esprimono i contenuti.

l'Erasmo 12
[ Favole su favole ]
Un viaggio nel mondo onirico della favola che ancor oggi vive in un’interpretazione traslata dai nuovi sistemi di comunicazione e di espressione.

l'Erasmo 13
[ L'Egitto in Europa ]
L'Egitto: ancora oggi quest'antica civiltà colpisce l'uomo moderno come radice di valori e di temi permanenti, con i suoi raggiungimenti, i suoi misteri, i suoi impressionanti capolavori.

l'Erasmo 14
[ Cent'anni di letteratura ]
Da poco concluso, il Novecento ci appare in letteratura come un secolo ricco di innovazioni e contraddizioni, dove l'Italia, dilaniata da due guerre e da altrettanto dilanianti esperienze politiche, elabora i suoi generi o ne attinge dal contatto con altre letterature.

l'Erasmo 15
[ Processo e morte di Tommaso Moro ]
L'Erasmo presenta uno straordinario documento storico ed umano: il più vivido resosconto della prigionia e della morte di Tommaso Moro, redatto in un opuscolo stampato a Basilea nel 1535 e oggi di estrema rarità.

l'Erasmo 16
[ Il letterato in esilio ]
L'incidenza della condizione dell'esilio nella vita e opere di uno scrittore: il rapporto con il passato e con la madrelingua, i risentimenti e le rivelazioni, gli aspetti pratici e catartici, le premonizioni del destino finale.

l'Erasmo 17
[ Paesaggi d'autore ]
Vari scrittori e critici contemporanei riflettono sul tema del Paesaggio, i primi cercando nella letteratura moderna squarci paesaggistici di particolare suggestività e descrivendone le loro reazioni di lettori, gli altri rifacendosi a capolavori e suggestioni pittoriche.

l'Erasmo 18
[ Capolavori d'economia ]
Opere che hanno segnato lo sviluppo della scienza economica, ma con aperture di più vasto respiro, con qualità che le propongono all’attenzione anche della letteratura. Dal greco Senofonte, a Jonathan Swift, nel Seicento e, nel secolo successivo, Adamo Smith e Ferdinando Galiani, fino all'Ottocento con Pietro Custodi e J. A. Schumpeter nel Novecento.

Scarica la scheda

l'Erasmo 19
[ La biblioteca privata ]
Si intrecciano nella storia, dall’antichità classica fino al Novecento, le origini culturali e l’evoluzione di diverse raccolte private di libri che sono spesso all’origine di famose istituzioni moderne.

Scarica la scheda

l'Erasmo 20
[ Acrobazie letterarie ]
Equilibrismi, effetti al di là del senso, acrobazie sono il frutto delle diverse possibilità combinatorie della "parola", oggetto in ogni epoca, dell’attenzione di vari scrittori e poeti.

Scarica la scheda

l'Erasmo 21
[ Omaggio a Pontiggia ]
Un'avvincente riflessione critica sugli aspetti centrali del lavoro letterario di Giuseppe Pontiggia, uno dei direttori fin dall'esordio della rivista, scomparso solo un anno fa.

Scarica la scheda

l'Erasmo 22
[ Orizzonti Petrarcheschi ]
A settecento anni dalla nascita di Francesco Petrarca un’occasione di analisi e di riflessione critica dell’opera del poeta.

Scarica la scheda

l'Erasmo 23
[ Port-Royal ]
Un'importante celebrazione segna l'ottavo centenario dell’abbazia di Port-Royal, che fu centro di irradiamento di spiritualità e di cultura anche in ambienti mondani, rifugio dei maestri "solitari" del giansenismo, fino alla sua distruzione per volere di Luigi XIV.

Scarica la scheda

l'Erasmo 24
[ Ritratti d’Autore ]
Riprendendo il "Paesaggi d’autore" presentato a fine dello scorso anno, vari scrittori e critici contemporanei commentano personaggi e capolavori letterari per loro particolarmente significativi, mentre storici e critici dell’arte si soffermano su ritratti pittorici e figurativi.

Scarica la scheda

l'Erasmo 25
[ Agli albori dell'editoria ]
Una presentazione e un esame di alcuni aspetti pratici dell'attività editoriale ai suoi albori, fra la seconda metà del Quattrocento e la prima del Cinquecento: i finanziamenti, le tirature, le vendite, i rapporti fra stampatore e autore, i dati e i marchi riportati nei libri.

Scarica la scheda

l'Erasmo 26
[ Letteratura di moda ]
Il riflesso che il coinvolgente fenomeno della moda ha avuto non solo nella società ma anche nella letteratura, ispirando poeti e scrittori dal Seicento e Settecento fino alle delizie del dandy. In epoche successive moda e letteratura si intrecciano soprattutto attraverso le riviste, mentre nell'attualità fioriscono musei e collezioni dedicati proprio alla moda.

Scarica la scheda

l'Erasmo 27
[ Guerra e Pace ]
Due grandi momenti scandiscono sempre la storia delle umane vicende: la guerra e la pace. Sono anche fonte di ispirazione artistica del pensiero e delle opere di tanti letterati e pensatori. In questo contesto appare sempre viva e attuale la controversa figura di Napoleone Bonaparte.

Scarica la scheda

l'Erasmo 28
[ Don Chisciotte centenario ]
Questo numero si affianca alle numerose iniziative di ogni genere che in Spagna e in tutta Europa sottolineano in quest'anno la ricorrenza centenaria del Don Chisciotte.

Scarica la scheda

l'Erasmo 29
[ Ambiguità della felicità ]
La Felicità, un tema intrigante che accompagna da sempre la ricerca dell'uomo, è quello che apre il 2006. Riflessioni sulle connotazioni odierne di questo concetto, analisi di alcune tappe storiche dello stesso, e una riflessione di filosofia morale sono al centro di questo numero de l'Erasmo.

Scarica la scheda

l'Erasmo 30
[ Geni dell’Enciclopedia ]
In occasione della ricorrenza della morte di Pierre Bayle, autore dello straordinario Dictionnaire historique et critique che inaugura l’enciclopedismo moderno, l'Erasmo ripercorre le grandi tappe della storia delle enciclopedie: dagli eruditi latini Volpone e Plinio il Vecchio, alle compilazioni bizantine e medievali, all'enciclopedia scientifica di Giorgio Valla amata da Leonardo da Vinci, alla Biblioteca universale di Konrad Gesner, fino ai monumenti moderni di Chambers, di Diderot e d'Alembert, e dell'italiana Treccani, per arrivare all’epoca contemporanea con gli attuali progetti, anche elettronici.

Scarica la scheda

l'Erasmo 31
[ Lo splendore dei Gesuiti ]
La storia gloriosa e a tratti controversa dei Gesuiti è il tema affrontato in questo fascicolo dell’Erasmo. Riflessioni e analisi in ambito storico, filosofico, letterario, artistico e scientifico si uniscono ad un percorso sul sistema antropologico e religioso di René Girard, uno dei pensatori contemporanei più profondi e controversi. Viene anche presentato, nelle sue opere poetiche al di là e di qua dell’oceano, il Premio Nobel Derek Walcott, che ha partecipato ad una serata nella stagione 2006 del Teatro di Verdura, con la sua opera The Odyssey.

Scarica la scheda

l'Erasmo 32
[ I cinque sensi ]
Quest'ultimo fascicolo dell'Erasmo contiene cinque variazioni sui cinque sensi, i nostri sguardi e godimenti del mondo, fonti di sensazioni e ispiratori di artisti e letterati. Inoltre, per presentare la nuova e suggestiva mostra di opere d'arte ispirate a I Promessi Sposi, in corso alla Biblioteca di via Senato a Milano, Gianmarco Gaspari presenta la produzione letteraria minore cui essi diedero luogo; e Stefano Zuffi propone una serie di disegni inediti presentati da Giacomo Mantegazza al famoso concorso bandito da Hoepli nel 1895 per l'edizione illustrata del romanzo.

Scarica la scheda