IL CARATTERE DI UN ITALIANO. Longanesi e il lavoro editoriale

Nell'ambito delle celebrazioni per il centenario della nascita di Leo Longanesi (Bagnacavallo, RA 1905 - Milano 1957), la Biblioteca di via Senato vuole rendere omaggio a questa straordinaria e singolare figura di innovatore nel campo dell'editoria, che fu giornalista (fondatore e direttore di periodici quali "L'Italiano" e "Omnibus"), scrittore ("Una vita", "Parliamo dell'elefante", "Ci salveranno le vecchie zie", "In piedi e seduti", "Un morto fra noi"), ma anche fotografo, grafico e pittore.

Dal 6 giugno al 13 ottobre 2006 sono esposti nella Sala Tommaso Campanella, in una cornice che coniuga il passato con il presente, antiche e preziose rarità con un allestimento accattivante, un centinaio tra disegni, libri, riviste e documenti, provenienti dai fondi della nostra Biblioteca. Il visitatore potrà ripercorrere l'evoluzione di questo abilissimo disegnatore e manipolatore di immagini, raffinato esperto di tipografia, editore sensibile come pochi ai cambiamenti del gusto e del costume. La mostra si propone di evidenziare la sua vis polemica, lo smalto brillante delle sue trovate, la sua acuta capacità descrittiva attraverso i folgoranti aforismi e gli eleganti disegni, nonché la sua indiscussa abilità di riprendere e utilizzare i caratteri tipografici della migliore tradizione ottocentesca, nella sua decisa insofferenza verso atteggiamenti e stili modernizzanti e di cattivo gusto, alla ricerca di uno stile "italiano".

Da "L'Italiano" a "Omnibus" e a "Il Borghese" il suo modo di concepire e fare libri e periodici e di tradurvi la sua passione per i messaggi grafici segnerà una svolta significativa, esempio per il mondo dell'editoria e del giornalismo ancora oggi.

Catalogo della mostra

IL CARATTERE DI UN ITALIANO
Longanesi e il lavoro editoriale
Traduzione italiano
Mese di pubblicazione maggio 2006
Formato 200x290 mm. Illustrazioni 30 colori e 60 neri. Pagine 96 Legatura brossura. Codice ISBN 88-87945-90-X. Prezzo € 25,00

Nell'ambito delle celebrazioni per il centenario della nascita di Leo Longanesi (Bagnacavallo, RA 1905 - Milano 1957), la Biblioteca di via Senato vuole rendere omaggio a questa straordinaria e singolare figura di innovatore nel campo dell'editoria. Presentando un volume interamente dedicato a questo poliedrico personaggio che fu giornalista, scrittore ma anche fotografo, grafico e pittore, si vuole sottolineare quanto l'aspetto formale di un'opera fosse per Longanesi strettamente legato al suo contenuto, in cui il segno grafico diventa uno strumento essenziale.

Il catalogo correda la mostra che si è tenuta dal 5 giugno al 29 settembre 2006 alla Fondazione Biblioteca di via Senato di Milano.

Download

Scheda catalogo
Scheda Longanesi