E' online il numero di novembre 2009 de la Biblioteca di via Senato

Sommario:

Biblioteca dell'Utopia: la nuova strenna
Armando Torno e quella voglia di Libro Usato
Paolo Cattaneo: I Promessi Sposi del Mantegazza

Scarica il numero di novembre 2009 de la Biblioteca di via Senato in formato pdf

E' online il numero di ottobre 2009 de la Biblioteca di via Senato

Sommario:

Quell'amicizia doc tra Gobetti e Malaparte
L'esperanto "visivo" delle italiche lettere
Jonathan Swift, o dell’economia politica "irish"

Scarica il numero di ottobre 2009 de la Biblioteca di via Senato in formato pdf

E' online il numero di settembre 2009 de la Biblioteca di via Senato

Sommario:

La vera storia della nostra fantascienza
Von Humboldt, un naturalista dimenticato?
Quel prezioso Conconi è più di una chicca

Scarica il numero di settembre 2009 de la Biblioteca di via Senato in formato pdf

E' online il numero di luglio-agosto 2009 de la Biblioteca di via Senato

Sommario:

Vent'anni di Scapigliatura in lettere
Sommaruga e Carducci, amici di penna
L'IFLA a Milano e una nostra mostra ad hoc

Scarica il numero di luglio-agosto 2009 de la Biblioteca di via Senato in formato pdf

E' online il numero di giugno 2009 de la Biblioteca di via Senato

Sommario:

Quel Darwin navigatore così preso da Tahiti
Di cosa si parla quando si dice evoluzionismo
La Scapigliatura tra tele, pagine e spettacoli

Scarica il numero di giugno 2009 de la Biblioteca di via Senato in formato pdf

E' online il numero di maggio 2009 de la Biblioteca di via Senato

Sommario:

Ettore Cozzani e quell'Eroica epopea grafica
Il vecchio libro che resiste alla sfida del web
Malaparte, un fondo tutto da scoprire

Scarica il numero di maggio 2009 de la Biblioteca di via Senato in formato pdf

La Fondazione Biblioteca di via Senato è un’Istituzione culturale nata nel 1997, con sede in via Senato, nel pieno centro di Milano.

Le sue raccolte librarie, a oggi, ammontano a circa centomila volumi, suddivisi in Fondi. Fra le molteplici attività promosse si segnalano la pubblicazione del mensile di bibliofilia e storia delle idee «la Biblioteca di via Senato» e la collana "Piccola Biblioteca Umanistica" (stampata in collaborazione con l'editore Olschki).