E' online il numero di marzo 2010 de la Biblioteca di via Senato

Sommario:

Pasolini: l'affaire "Petrolio", e una mostra di scatti e libri
Dopo 30 anni, una nuova bio di Malaparte?
I furti di Napoleone esposti al Louvre

Scarica il numero di marzo 2010 de la Biblioteca di via Senato in formato pdf

E' online il numero di febbraio 2010 de la Biblioteca di via Senato

Sommario:

Una mostra per Curzio, l'intellettuale arcitaliano
La XXI Mostra del Libro Antico
Speciale: la Libreria de' Volpi

Scarica il numero di febbraio 2010 de la Biblioteca di via Senato in formato pdf

E' online il numero di gennaio 2010 de la Biblioteca di via Senato

Sommario:

La sòla bibliofila più nota di tutti i tempi e i nostri libri mai scritti
I cinque sensi nella lettura della Divina Commedia

Scarica il numero di gennaio 2010 de la Biblioteca di via Senato in formato pdf

E' online il numero di novembre 2009 de la Biblioteca di via Senato

Sommario:

Biblioteca dell'Utopia: la nuova strenna
Armando Torno e quella voglia di Libro Usato
Paolo Cattaneo: I Promessi Sposi del Mantegazza

Scarica il numero di novembre 2009 de la Biblioteca di via Senato in formato pdf

E' online il numero di ottobre 2009 de la Biblioteca di via Senato

Sommario:

Quell'amicizia doc tra Gobetti e Malaparte
L'esperanto "visivo" delle italiche lettere
Jonathan Swift, o dell’economia politica "irish"

Scarica il numero di ottobre 2009 de la Biblioteca di via Senato in formato pdf

E' online il numero di settembre 2009 de la Biblioteca di via Senato

Sommario:

La vera storia della nostra fantascienza
Von Humboldt, un naturalista dimenticato?
Quel prezioso Conconi è più di una chicca

Scarica il numero di settembre 2009 de la Biblioteca di via Senato in formato pdf

La Fondazione Biblioteca di via Senato è un’Istituzione culturale nata nel 1997, con sede in via Senato, nel pieno centro di Milano.

Le sue raccolte librarie, a oggi, ammontano a circa centomila volumi, suddivisi in Fondi. Fra le molteplici attività promosse si segnalano la pubblicazione del mensile di bibliofilia e storia delle idee «la Biblioteca di via Senato» e la collana "Piccola Biblioteca Umanistica" (stampata in collaborazione con l'editore Olschki).